IL PRIMO SEGNO di Astor Amanti, ed. Cosmopolis

Prima edizione:
ott 06
Formato: 13×19 cm
Pagine: 112
Rilegatura: brossura
Prezzo: € 10,00
ISBN: 88-87947-29-5
ISBN: 978-88-87947-29-8 Il primo segno
Astor Amanti

Il Primo Segno è il seguito “virtuale” di A.L.F. ma ne sarete fortemente coinvolti anche senza aver letto Acid Lethal Fast. È il racconto di come il dolore possa trasformarsi in pazzia. Di come l’amore possa diventare violenza e vendetta.
Cosa succede se una locomotiva inarrestabile incontra un muro indistruttibile?
Cosa succede se, per fermare un torturatore, l’unico modo è torturare un innocente?
Troverete le risposte in questa indagine per rapimento e omicidio.
Libro assolutamente consigliato ad un pubblico adulto perché:

  • Il killer è spietato e incredibilmente organizzato
  • “terminare” un vivisettore con una sparachiodi è “cosa normale”
  • per scegliere tra la pazzia e la morte restano solo trenta secondi e tutto questo è soltanto… Il Primo Segno.

RECENSIONE
Un romanzo breve ma intenso. Scrittura asciutta e d’effetto, in puro stile americano. Un giallo da svelare e difficile da risolvere fino alle ultime righe. Un personaggio ormai familiare sin dal primo romanzo (Acid Lethal Fast) la dolce e forte Tsifone che guida con tenacia un gruppo di animalisti. Un professore ucciso con una sparachiodi, la stessa che usa per ferire i piccoli di scimmia quando si avvicinano alla mamma. Esperimenti? Atroci verità nascoste dietro camici bianchi e inamidati eppure più sporchi di sangue di qualiasi criminale sulla faccia della terra. “Mani belle, sicure, pulite. Mani che esprimevano successo e sicurezza. Non erano le mani sporche e callose dei carcerieri dell’America Latina che pestavano e trascinavano i desaparecidos; non erano le mani coperte d’oro della Santa Inquisizione che torturavano e bruciavano i frati Dolciniani e la purezza dei Catari. Erano mani curate di uomini istruiti quelle che li trascinavano fuori dalle celle. Inutile resistere, la sproporzione delle forze in gioco era troppa per poter pensare a una ribellione o una fuga“. Molte sono le frasi che vorrei riportare ma non renderebbero l’effetto dell’intero breve romanzo. Ringrazio questo autore per avermi aperto gli occhi una seconda volta e aver di nuovo spianato la strada verso la difficle battaglia per i diritti animali. LO CONSIGLIO A CHIUNQUE. LO SCRITTORE E’ ECCELSO NELLO STILE E QUANDO CHIUDERETE QUESTO LIBRO NIENTE SARA’ PIU’ COME PRIMA!

Dalla nota finale dell’autore:

“Purtroppo, quando si parla di vivisezione, la realtà è peggiore della fantasia dell’autore”.

PER ACQUISTARLO:

EDIZIONI COSMOPOLIS/ASTORAMANTI

OPPURE QUALSIASI LIBRERIA ONLINE, COME IBS, HOEPLI….


Annunci

2 thoughts on “IL PRIMO SEGNO di Astor Amanti, ed. Cosmopolis

    • quando qualcosa serve ad aprire gli occhi sulla realtà non è mai tanto violento quanto utile….prima leggi Acid lethal Fast e poi questo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...