SCRIVETEMI!!!

30 Maggio 1779

 

Caro amico,

 

Mi duole definirvi caro quando mi avete davvero abbandonata. Speravo in un vostro ripensamento, eppure non riesco ancora a odiarvi. Il mio cuore batte dove la mia mente vuole dimenticare. Vago da sola in queste stanze alla ricerca di un vano conforto alla vostra assenza. Conoscere la data del vostro ritorno allevierebbe in parte le mie pene, ma non allontanerebbe il terrore che possa accadervi qualcosa…Oddio, non voglio osare pensarci! In questi attimi di sconforto e disperazione la mia amica Yolande è l’unica a sapermi consolare, ma anche lei è lontana. Qualche mese di cure termali erano diventate necessarie per rimetterla in sesto, non potevo abusare oltre della sua compagnia. Vi supplico scrivetemi, tenetemi al corrente del vostro stato perché solo così potrò sentirmi viva! Sarà una calda estate da condividere con mia figlia. La mi cara piccola bambina che cresce ogni giorno di più e mi segue con amore e devozione. La sua curiosità lenisce le mie ferite e rallegra il mio tempo. Ma Voi, Voi avete preso la chiave del mio cuore e niente riesce a farmi dimenticare i vostri occhi..scrivetemi!

 

Vostra

Maria Antonietta

(lettera immaginata da me)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...