ITALIAN HORSE PROTECTION

Sono orgogliosa di mettervi al corrente che da oggi qualsiasi mio romanzo acquisterete o scaricherete da LULU.com 50 centesimi della spesa totale andranno in beneficienza all’associazione IHP.

ITALIAN HORSE PROTECTION: associazione italiana che si occupa della salvezza e della protezione di qualsiasi cavallo maltrattato. Per me è un onore poter dare una piccola mano a queste persone che ogni giorno si battono tenacemente per salvare gli equini dai sopprusi dell’uomo, o semplicemnte dalla triste condanna al macello…

Dalla loro parte

“Gli umani non imparano facilmente cos’è il rispetto della vita. Non considerano gli altri animali come compagni con cui convivere, ma come cose da utilizzare e buttare via subito dopo. Il cavallo è la specie che più di tutte subisce questa cultura, che ha poco di naturale e molto di antropocentrico. Quasi mai il cavallo è considerato un amico, perché è sempre un “cavallo da”: da trotto, da galoppo, da salto a ostacoli, da dressage, da scuola di equitazione, da carrozza, da circo…da macello: anche la stessa terminologia sottolinea che, nella considerazione media, non esiste come individuo, ma solo in base alla sua utilità. Non ha diritti. IHP è nata per tentare di favorire un cambiamento e per scuotere le coscienze della gente: è il nostro solenne impegno per gli equini, che con la loro delicatezza, la loro profondità e la loro fierezza ci hanno fatto diventare persone migliori. “

VI RINGRAZIO IN ANTICIPO PER IL VOSTRO CONTRIBUTO…CON UN SENTITO NITRITO DI GIOIA!

www.horseprotection.it


Annunci

2 thoughts on “ITALIAN HORSE PROTECTION

  1. Cara Samy, il video che hai postato mi ha fatto commuovere. Le mie bimbe stanno frequentando un corso di equitazione, la più grande da sempre appassionata alla disciplina, la piccola ha un rispetto assoluto per qualsiasi animale (lei soffre anche se si fa male un grillo). Vedere i bambini accanto ai cavalli mi fa pensare a loro. Hai avuto una bellissima idea, un’iniziativa stupenda, quella di aderire alla IHP. Il tuo post mi fa riflettere molto: non ho mai considerato il “da” subito dopo “cavallo”. Mi hai insegnato a vedere oltre. Grazie.Tiziana

    • Grazie Tiziana, il mio scopo è solo quello di aiutare questa associazione che fa davvero tanto per gli equini. Troppo spesso ci dimentichiamo di quanto siano stati basilari nella storia, senza cavalli non ci sarebbero state conquiste, vittorie…ma anche solo spostamenti oltre che aiuto nei campi per coltivare..meritano il più grande rispetto da parte dell’uomo!

      Le tue figlie cresceranno con una grande sesnibilità…anche verso le persone!

      Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...