CHI ERA LA CONTESSA YOLANDE DE POLIGNAC?

E’ noto che Yolande fosse la favorita della regina Maria Antonietta ma pochi si curano di conoscerne le origini. Yolande de Polastron nacque a Parigi l’8 settembre 1749 da una famiglia ristocratica ma piena di debiti e in completo declino economico. Dopo la morte prematura della madre venne mandata in convento per studiare da una zia. Ne uscì all’età di 18 anni per sposarsi con il conte Jules Armand Polignac anche lui discendente da una famiglia aristocratica ma caduta in povertà.Nel 1775 venne presentata a corte dalla cognata che all’epoca era dama di compagnia della contessa D’Artois (cognata di Maria Antonietta). Yolande fece breccia nel cuore della regina per la sua educazione, per la compostezza oltre che la sua rinomata bellezza fisica. In alcune memorie del tempo si diceva di lei che avesse un volto così angelico da aver ispirato il pittore Raffaello, occhi azzurri un sorriso incantevole dotato di una dentatura perfetta con una carnagione così diafana da sembrare una creatura scesa dal cielo. Incantava con la sua voce melodiosa che non mancava di mostrare in pubblico oltre alla sua innata tranquillità e alla propensione a mostrarsi sempre allegra, schietta e spontanea. La sua affabilità aveva attratto anche lo stesso re che partecipava volentieri alle sue feste benché fosse schivo e riservato. (carattere opposto alla moglie!). Era riuscita a far accettare al marito la presenza stessa dell’amante ,il conte Vaudreil, uomo colto e affascinante ma violento tanto che Yolande seppur amandolo alla follia lo temeva. Il legame tra le due donne si fece sempre più forte tanto che Maria Antonietta diceva:

«Quando sono sola con lei non sono più una regina, sono me stessa!”

A questo punto i nobili più vicini alla Polignac pensarono bene di usufruire di questa reciproca amicizia…..

(VEDREMO PIU’ AVANTI)…

E’ facile capire come una regina, abbandonata da tutti, incompresa dal marito si affezioni in modo così morboso all’unica persona che le dimostra tanto affetto…se poi questo sentimento fosse sincero o no, non lo possiamo sapere. La contessa Polignac sfruttò tutti i favori che le furono concessi inimicandosi buona parte dell’aristocrazia ma facendo anche da tramite per tutti gli amici nobili che cercavano un aiuto economico e una veloce scalata sociale….

quadro raffigurante la contessa Polignac eseguito da Vigée Le Brun, pittrice di corte


Annunci

2 thoughts on “CHI ERA LA CONTESSA YOLANDE DE POLIGNAC?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...