AMORE A SENSO UNICO (8° puntata)

Cavallo_e_paesaggio03

 

“Dove stai andando?”

Il marchese Ramos stava guardando la figlia dall’alto dello scalone in marmo. Lo sguardo altero che non lasciava trapelare il minimo accenno di affetto.

“Buongiorno padre! Stavo andando alle stalle per cavalcare un po’. Come ogni mattina”.

“Mi sembra che tu trascorra più tempo tra i cavalli che tra le signorine della tua età! Non ti dimenticare che dovrai sposare un conte. Devi essere all’altezza di tutte le feste e i balli a corte a cui dovrai prendere parte. Non voglio che la nostra famiglia faccia una brutta figura!”

 Alma aveva continuato a sorridere per nascondere la rabbia che sentiva montare dentro. In fin dei conti era stato proprio suo padre a tramandarle quell’amore per i cavalli. Ogni due mesi ne acquistava uno nuovo! Ma la situazione sentimentale in cui si trovava e la paura di essere scoperta le avevano dato la forza di fingere l’ubbidienza di sempre.

“Non vi date pena! In questa settimana ho appuntamento con una delle sarte più famose dell’Andalusia per farmi cucire dei nuovi abiti…”

Si era allontanato senza né salutarla né lasciarle finire la frase. Un suo classico comportamento altezzoso e irriverente. Ormai c’era abituata. Quindi si era voltata e aveva velocemente oltrepassato il grande portone della villa. Non poteva indugiare ancora altrimenti sarebbe arrivata tardi al suo incontro con Xavier. Fortunatamente sua madre aveva trovato il coraggio di parlare con il conte Moreno. Le aveva fatto il regalo più bello della vita. Sapeva che quell’uomo non era della stessa pasta del padre. L’aveva sempre visto calmo e pacato ma soprattutto dolce. Gli sguardi che rivolgeva a Juana poi denotavano un tipo di adulazione difficile da nascondere. Non si era quindi meravigliata quando sua madre le aveva dato la stupenda notizia che lui avrebbe fatto il possibile per evitare il matrimonio e lo scandalo che ne sarebbe derivato. Lo credeva innamorato di lei e nessuno le avrebbe tolto quell’idea dalla testa! Eppure non aveva avuto il coraggio di dirlo a Juana. Ma ancora meno ne aveva avuto per dirle quello che Xavier le aveva raccontato il giorno prima. Non ne aveva la forza. Ora che sapeva cosa significasse essere innamorata quella notizia le avrebbe strappato il cuore e l’avrebbe fatta soffrire così tanto da non avere più lacrime da versare! Per questo aveva relegato l’ingrato compito a lui e, aveva la certezza che, quando lo avrebbe visto, si sarebbe sentita morire. Dalla descrizione accurata che le aveva fatto di Teodoro, sembravano due gocce d’acqua.

“Señorita Alma cosa fate qua di buon ora?”

“Sellatemi Brento che devo andare alla Grande Moschea! E credo di essere anche già in ritardo!”

Carlos le aveva sorriso prima di aggiustare le redini e la sella dello stallone, felice di vedere la propria padrona.

“L’amore mette le ali ai piedi! Assomigliate così tanto a vostra madre. Mi auguro per voi un futuro migliore!”

iMMAGINE TRATTA DA www.edisa.it

Annunci

4 thoughts on “AMORE A SENSO UNICO (8° puntata)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...