ROSSO VERMIGLIO di Benedetta Cibrario

Torino 1928. Un matrimonio combinato a cui la protagonista si ribella tenacemente. Grazie all’incontro i un uomo galante e misterioso decide di andare a vivere in Toscana, nella tenuta che suo padre ha vinto giocando a carte ad un amico. La sua decisione viene vissuta con sconforto e ritrosia dalla propria famiglia di nobili origini ma questo non le impedisce di raggiungere la propria indipendenza. E quando incontra di nuovo Trott, l’uomo di cui si è innamorata anni prima, sarà lui a insegnarle a fare il vino (rossovermiglio, da cui tratto il titolo del romanzo)e creare una propria azienda enoagricola dal niente. Eppure questo amante misterioso compare e riscompare sempr più spesso, lascia nel cuore della protagonista la gioia di averlo accanto anche senza alcuna certezza. Ma quando il marito ricompare nella sua vita, ormai anziano e irrimediabilmente malato, scoprirà che la vera faccia dell’amore non era quella che aveva creduto fino ad allora.

Vincitore del premio Campiello 2008, questo romanzo è davvero particolarissimo. La narrazione in prima persona ci rende partecipi dei sentimenti della protagonista in modo quasi tangibile. Il suo sguardo sul passato è vero e disincantato, a volte doloroso, un attento esame di un’anziana donna che riesamina la propria vita e le proprie scelte. Un finale davvero commovente e inaspettato dove l’altra faccia dell’amore, quella vera, vince sull’apparenza!

Edizioni Feltrinelli…acquistabile su www.ibs.it

“Non ci sono nata, non mi ci hanno portata. La vita avrebbe potuto condurmi altrove. E invece è qui che mi sono fermata.” (p.13)roosov 

” Ogni tanto le decisioni bisogna prenderle e lasciare che accada quel che deve accadere” (p. 59)

“Ognuno di noi ha un pomeriggio come il mio nascosto nella memoria” (p. 63)

“Curioso come alle volte, per conquistare ciò che si desidera fortemente, ci vogliano in pari misura coraggio e sfrontatezza” (p.105)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...