COSA LEGGERE ROSA

IL DIARIO PERDUTO DI JANE AUSTEN di SYRIE JAMES (ed. Piemme)

Non potevo non leggere questo libro sulla vita della più famosa scrittrice inglese di tutti i tempi e per di più la madre dei romanzi rosa per eccellenza!!!Syrie James avverte il lettore di un’incredibile scoperta, dei muratori mentre stanno accomodando la soffitta della casa della Austen, Chawton scoprono una cassetta nascosta dietro un muro e, meraviglia delle meraviglie, al suo interno ci sono dei vecchi manoscritti rilegati a mano tra cui questo squisito diario che risale agli ultimi anni di vita della scrittrice…..Possiamo quindi scoprire se Jane si è ispirata alla propria vita per raccontare le varie storie d’amore dei suoi amati libri. Infatti di lei sappiamo solo che non si è mai sposata ma non abbiamo idea del perché. Questo scritto ci aiuta a fare luce sulla vita amorosa di questa riservata scrittrice morta in giovane età. Mi sono così appassionata sin dalle prime righe che ho letteralmente divorto il “manoscritto”, ritrovavo in ogni parola buona partedel suo modo discrivere ma c’era qualcosa che non mi quadrava, come poteva ricordarsi le parole pronunciate anni prima rispeto al periodo in cui scrive?Come una tale scoperta è stata ignorata dai mass media? Curiosamente sono andata a leggere nella nota dell’autrice alla fine del libro e…che delusione tutto inventato…e complimenti a Syrie James perchè le parole sembrano proprio proferite dalla Austen!

“Perché io senta questo improvviso bisogno di fissar sulla carta una relazione della natura più intima, che mai ho confessato prima, non saprei dirlo. Forse è questa esasperante malattia, che da qualche tempo sempre più spesso mi tormenta, ricordandomi con insidiosa insistenza che sono mortale, a spingermi a registrare qualcosa di quelo che avvenne, in modo che non svanisca la memoria  nei recessi della mia mente eda qui sparisca per sempre, fugace e effimero come un fantasma nella nebbia.”jane

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...